Ipv6, linux e irc

di lausen

Per implementare il protocollo IPv6 sulla vostra macchina linux dovete ricompilare il kernel, accedendo da superuser (root) alla directory /usr/src/linux. Se questa directory non c’è si dovrà scaricare la versione del kernel insytallata nella macchina, o superiore, da http://www.kernel.org, scompattarlo e spostarsi nella dir creata dall’archivio.

Se si vuole configurare il kernel nella modalità grafica utilizzando X bisogna digitare nella shell:

$# make xconfig

altrimenti se preferite usare l’interfaccia con le ncurses:

$# make menuconfig

Se state usando un kernel 2.2.x abilitate le seguenti opzioni:

Code maturity level options

[*] Prompt for development and/or incomplete code/drivers

Networking Options

[*] Kernel/User netlink socket
[*] Netlink device emulation [*] The IPv6 protocol (EXPERIMENTAL)
[*] IPv6: enable EUI-64 token format
[*] IPv6: disable provider based addresses

Mentre se si usa un kernel 2.4.x si abilitano le seguenti opzioni:

Code maturity level options

[*] Prompt for development and/or incomplete code/driver

Networking Options

[*] Kernel/User netlink socket
[*] Routing messages
[*] The IPv6 protocol (EXPERIMENTAL)

Adesso salvate (Save and Exit) e scrivete nel prompt dei comandi

$# make dep
$# make clean
$# make bzImage
$# make modules
$# make modules_install

Finta questa operzione andate nella directory /usr/src/linux/arch/i386/boot/ e copiate l’immagine nella directory /boot/

$# cd /usr/src/linux/arch/i386/boot/
$# cp bzImage /boot

Ora dovrete editare il lilo.conf che si trova in /etc

$# vi /etc/lilo.conf (o l'editor che preferite)

aggiungete queste righe al lilo.conf:

image = /boot/bzImage
label = linuxv6
root = /dev/hda2
read-only

image = il nome della nuova immagine del kernel

label = quello che volete

root = la partizione linux interessata

poi salvate, uscite e digitate

$# lilo

dovrebbe apparirvi:

DOS*
linux
linuxv6

ora riavviate.

Al boot scegliete il nuovo kernel, quando vi sarete loggati scrivete:

$# ifconfig

se appare:

inet6 addr: ::/128 Scope:Host

è andato tutto bene e potrete iscrivervi a un tunnel broker per usufruire del servizio IPv6.

Tunnel broker: http://tb.ngnet.ithttp://www.coredumps.orghttp://www.freenet6.net

Server IRC IPv6 IRCNet: irc6.eutelia.it – irc6.ngnet.it – ix.irc.at – linz.irc.at

Server IRC IPv6 AzzurraNet: ngnet.azzurra.org

Supporto IPv6 da parte dei client IRC:

Ormai tutti i più famosi client irc supportano IPv6, xchat, kvirc, bitchx.Lanciate semplicemente un ./configure –help | more per vedere che opzione usare per abilitare il supporto IPv6.

Esempio per xchat:

Da user scrivete:

$# ./configure --enable-ipv6

da root:

$# make && make install

A questo punto dovrete soltanto scrivere /server host_server_ipv6 e vi connetterete tranquillamente a irc con il vostro IPv6 :-)

Ringraziamenti:

Approfitto di questo spazio per ringraziare qualcuno, in particolare tutti i miei amici con cui trascorro bellissimi momenti tutti i giorni (dangermac, abigali, ittie, schaffer, tranquo, stefigno, aptom, shay, pixie, garet, luca, nightmare, noel, corey etc.) scusate se ho dimenticato qualcuno :-P, e tutte le altre persone che non frequentano irc :-)

Per contattarmi mandare una e-mail a : lausen@gmail.com, oppure contattatemi su irc

Francesco “lausen” Sorce

Un pensiero su “Ipv6, linux e irc

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...