Linux (OPIE) su un PDA: Qtek9090 + digressione sul telefono Linux

La mia ricerca del telefono perfetto basato su Linux, per sostituire quella schifezza symbian che ho adesso, non si ferma ma neanche procede come vorrei… Aspetto novità da parte di Motorola.

Nel frattempo ecco questo piccolo video segnalatomi da viger, in cui viene mostrato l’avvio di OPIE su un Qtek9090, quindi un palmare.

Carino eh? Beh a me non interessa un palmare, ma carino lo stesso :) Se qualcuno ha notizie su telefoni Linux per favore mi faccia un fischio! Vi ricordo ancora una volta le caratteristiche che dovrebbe idealmente avere:

  • Niente Symbian del piffero.
  • Niente niente che non sia Linux
  • Deve essere basato su Linux
  • Dentro deve avere Linux

A parte gli scherzi, nel mio post originale “Telefono Linux cercasi disperatamente” ci sono tutte le caratteristiche che tutti noi vorremmo trovare in un telefono Linux, e anche qualcosa di più.

Tra i commenti di quel post sono spuntati almeno due candidati molto interessanti:

Un nuovo Motorola basato su Linux di cui però non sono sicuro che ci siano immagini attendibili, e poi questo, che è di un’azienda a me sconosciuta:


Il FIC Neo 1973: dovrebbe essere modificabile ed estensibile e interamente aperto. Paolo, tra i commenti, aveva segnalato in particolare questa funzionalità :)

Se qualcuno ha novità a riguardo sono sempre curioso di saperne!

22 pensieri su “Linux (OPIE) su un PDA: Qtek9090 + digressione sul telefono Linux

  1. Ma ci sta una vita ad avviarsi. Io ho un palmare, presumo anche che i tempi di avvio siano riconducibili al fatto che il sistema sta su una sd. però sarebbe bello eliminare wm5.

  2. La soluzione c’è già da tempo: il Motorola Ming! Peccato che quegli idioti di Motorola, che normalmente producono cellulari tecnologicamente “ritardati” rispetto a Nokia, abbiano avuto la bella idea di venderlo solo in oriente!!

    Comunque le vendite del Ming stanno andando molto bene (2 milioni in Cina) e Motosola sta pensando di commercializzarlo anche in occidente. Il problema è che quando (e se) arriverà da noi, avrà già perso terreno rispetto ai prodotti concorrenti.

    Felipe, capisco la tua passione per Linux (ce l’abbiamo un po’ tutti : ) ) però non è che puoi dare per scontato che un cellulare con linux dentro si comporti in modo ottimo… Bisogna vedere come sarà la piattaforma linux sviluppata da Motosola e bisogna vedere se verrà adottata anche da altre marche (per aumentare le probabilità di successo).

  3. scusate, ho dimenticato di specificare qui, come invece avevo fatto nel vecchio articolo:

    Niente Nokia 770

    Voglio un telefono, non un “internet qualcosa” :D

  4. @felipe
    magari si riuscisse ad installare linux direttamente sul 6630, risparmieremmo un sacco di soldi :D

  5. Felipe, non vorrei dire una cazzata ma mi pare che quel qtek sia effettivamente un telefono smartphone (come puoi notare dai tasti destro e sinistro inferiori, rispettivamente una cornetta alzata ed abbassata). Mi risulta che inoltre qtek, una sottomarca di htc fabbrichi ottimi telefoni.

    In ogni caso ad OPIE preferisco GPE.. l’avete già visto?

  6. Sono anch’io alla ricerca di uno smartphone Linux inside, (meglio se GNU/Linux) e trovo il FIC molto caruccio e accattivante, in più è il primo smartphone ad utilizzare OpenMoko e a darti la notevole funzionalità di installazione con apt… il che mi fa molta gola.

    Unico contro, per me, è che si fa tutto tramite pennino e schermo; magari mi ci abituerò. Anche la scelta dei colori non mi piace molto, per il resto sembra un buon prodotto.

    Tienici aggiornati felipe =)

    ps: ricordo di aver letto una notizia tempo fa nella quale molti produttori di PDA, Smratphone e anche solo cellulari, si dicevano favorevoli all’uso di GNU/Linux (o cmq tecnologie e standard liberi e aperti) per via del fatto che sviluppare è diventato una giungla invivibile dove bisogna correre dietro a questo o a quel produttore/os etc… insomma vogliono unificare la piattaforma… e GNU/Linux è LA strada da percorrere.

    l’ho trovata: http://www.ossblog.it/post/1062/linux-sui-cellulari-lo-dicono-i-produttori

  7. Che ne dite di questo?
    http://linuxdevices.com/news/NS4475809720.html
    E’ uno smartphone basato su Linux quadband GSM (850/900/1800/1900) e GPRS ed inoltre integra un ricevitore GPS, connettività WiFi e Bluetooth.
    Ha uno schermo QVGA a 256k colori.
    L’ultima volta che ho visto il prezzo sul sito dell’importatore italiano costava circa 380 euro.

    Tobe

  8. @Tobe: concordo con felipe, molto interessante grazie.

    avevo già messo gli occhi sullo stesso quando è stato linkato nei commenti della “prima puntata” di questa vicenda dello smartphone linux inside, ma mi ero perso l’articolo di linux devices e quello di mobileblog. decisamente l’ImCoSys ha un design molto più “serio” e pratico del FIC , ma questo secondo usa OpenMoko. (non so perché ma mi ci sono fissato e vedo un grande potenziale in esso). Vedremo se anche ImCoSys “farà la cosa giusta”. Di sicuro sono i due modelli che *attualmente* si contendono il mio acquisto. Ognuno per i meriti detti fra le righe di cui sopra e nel mio commento precedente.

    ps: per il FIC però credo che aspetterò la versione successiva con Wi-Fi , BlueTooth + altre “innovazioni”, per l’ImCoSys aspetterò (l’eventuale) passaggio a OpenMoko. Tanto non ho fretta di comprarmi uno smartphone. Spero solo che abbiano il giusto successo e non muoiano prima…. *sgrat* *sgrat*

  9. @Treviño && a:
    Già, interessante anche se *molto* scarno a livello di funzionalità. Mi sa che mi farò un po’ coccolare da un eventuale smartphone ._.

    Il greeenphone da quello che ho capito è un po’ una technology preview per sviluppatori?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...