Beyond The Red Line Demo: Battlestar Galactica per Linux

Aggiornamento: corretto il titolo, che era fuorviante

Altro gioco, altre emozioni :) Questa è una versione dimostrativa di un gioco interamente open source e leggo che si basa sul motore di Freespace2 (simulatore pluripremiato).

btrl.png

A questa pagina trovate più info, ed è disponibile il Torrent dell’installatore. Basta lanciarlo per installare il gioco (servono le gtk1.2) e godersi l’atmosfera e lo scenario fantastici!

$: sudo apt-get install libgtk1.2
$: sh BtRLDemoInstaller.run

Viene automaticamente aggiunta la voce per lanciare il gioco dal menù. Io ho giocherellato un po’ e devo dire che intriga tanto ma è abbastanza complicato tenere traccia di tutte le funzioni dei tasti.

Ottimo gioco open source!

25 pensieri su “Beyond The Red Line Demo: Battlestar Galactica per Linux

  1. Penso sia il film Tv più bello che abbia mai visto!! rulla che è un piacere
    non vedo l’ora di provare questo gioco!

  2. Ok. scaricato e testato.
    Prima di tutto i problemi che mi hanno afflitto:

    1. L’ho dovuto lanciare da shell perchè non ha creato la entry nel menu di gnome e il pulsante start post installazione non funzionava. Ma poco male

    2. Ho caricato il briefing con dettagli al massimo. L’unico inconveniente a livello di prestazione (Pentium D930, NVIDIA 7600GT, 1GB Ram) è stato un saltuario balbettio dell’audio.

    3. In alcuni casi la mappatura standard della tastiera non coincideva con la mia. Per esempio [ ].

    4. Una volta chiuso il gioco m’ha impallato tutto Edgy e non sono riuscito nemmeno a entrare dal tty1 :D

    Oltre a ciò il gioco mi è sembrato affascinante e parecchio complesso, ma non di meno di altri simulatori spaziali. La serie X aveva mile menù e shortkey che si imparano col tempo.
    Il Vyper sembrava rispondere molto bene e devo dire che la voce del CAG (per chi non seguisse BSG non è un insulto al capo squadriglia ^^) era tremendamente simile a quella dell’attrice che fa Starbuck.

    Insomma, così ad occhio direi che ci sono dei dettagli da sistemare, ma che il gioco promette molto bene.

  3. @McKenzie: Mi sembra allora evidente, come hai riportato, che questo gioco ha ben poco di opensource.
    E’ semplicemente un gioco disponibile per Linux, tra l’altro una versione “dimostrativa” o demo che dir si voglia.

    A questo punto perchè non andiamo dicendo “UT2004 e Doom 3 opensource”? :)

  4. “Couldn’t run Beyond the Red Line Demo (btrl_demo.bin). Is FSO_DATA_PATH set?”

    qualche idea? :(

  5. facendo partire con:

    sudo sh btrl_demo

    ho questo errore:

    Couldn’t set video mode: Couldn’t find matching GLX visualERROR: “Unable to initialize display device!” at graphics/gropengl.cpp:4658

    :((

  6. Prova da console. Prima di lanciare il programma prova ad impostare la variabile con:

    export FSO_DATA_PATH=/home//btrl_demo/

    se è stato scompattato il locale.

    A questo punto pero’ ho il seguente errore:
    Couldn’t set video mode: Couldn’t find matching GLX visualERROR: “Unable to initialize display device!” at graphics/gropengl.cpp:4658

    Any suggestion?

    Grazie

  7. @tutti:
    Ho corretto il titolo del post aggiungendo il nome del gioco. La licenza esatta non la conosco e francamente non mi va di perderci tempo appresso, se qualcuno si trovasse ad avere quell’info però farebbe una gran cosa a segnalarcela :)

  8. Ho provato a impostare la variabile ma niente. Il gioco è stato scompattato in locale.

    Con il comando:

    ./btrl_demo.bin

    dovrebbe partire il gioco, ma resta l’errore GLX Visual Error…

    “Couldn’t set video mode: Couldn’t find matching GLX visualERROR: “Unable to initialize display device!” at graphics/gropengl.cpp:4658″

    Please help, non voglio dover usare windows per giocare a questo fantastico gioco :((

  9. @felipe: ti prego allora di rimuovere “open source” dal titolo e dal corpo del messaggio. Il motore è a sorgente pubblico, ma adotta una licenza restrittiva che impedisce l’uso commerciale (non la chiusura del codice, ma semplicemente la vendita) di tale codice sorgente o dei suoi derivati.
    Secondo il punto 6 della Open Source Definition questo, in una licenza opensource, non è possibile, in quanto il codice stesso o i suoi derivati, possono essere venduti a patto che rimangano a codice aperto.

    Pertanto la licenza di questo gioco non è compatibile con le linee guida dell’open source, e quindi il gioco non è opensource :)

    grazie :)

  10. @tutti:
    Giusto per evitare fraintendimenti tolgo la parola open source e resto in ascolto, la pagina ufficiale del progetto non fa alcuna menzione specifica della licenza e nei file scaricati non trovo niente di rilevante.

    Sul sito c’è però l’indirizzo email del team. Se qualcuno volesse approfondire… ;)

  11. Faccio notare che il gioco per chi ha scheda video ATI funziona SOLO con i driver proprietari. E’ scritto nei requisiti, ed ovviamente ho potuto testare (avendo io i driver open).

  12. se a qualcuno può interessare, ho risolto il problema sopra esposto re-installando i driver NVIDIA 9755 ;)

    Meno male, stavo per bootare con windows per provarlo :D

  13. quando vado al “briefing” esceimprovvisamente dando questo errore

    ERROR: “Could not load ABexp04 anim file” at fireball/fireballs.cpp:697

    qualcuno sa dirmi cos’è?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...