Lo GNOME incluso in Etch? Presto in pensione ._.

Appena uscita Debian 4.0 “Etch” …e già per qualcuno è vecchia! Gli sviluppatori di GNOME stanno valutando l’ipotesi di ignorare i bug-report provenienti da BugBuddy di GNOME 2.14 o addirittura GNOME 2.16.

Ciò significa che tutte le segnalazioni automatiche di problemi che faranno gli utenti di Debian Etch tramite GNOME 2.14 potrebbero venire ignorate e quindi essere totalmente inutili. Questo sarebbe un po’ l’equivalente di dichiarare GNOME 2.14 software non supportato, oppure peggio ancora: dichiarare Debian distribuzione non supportata da GNOME?

Io mi forzerei volentieri a guardare il lato positivo della faccenda: lo GNOME 2.14 che troveremo in Debian è stato testato così a lungo da essere completamente privo di bug! Ma purtroppo sappiamo che non è così :P

Sam pensaci tu! 

[via: Foreseeing Linux]

28 pensieri su “Lo GNOME incluso in Etch? Presto in pensione ._.

  1. Allora speriamo si passi direttamente a gnome 2.18 in debian unstable! :D
    Così si risolve il problema alla radice!

  2. Da un lato è una cosa logica ignorare i bug report di gnome 2.14 dato che oramai è vecchia la release presente in etch (ed ancora presente il sid :( ), però arrivare persino a dichiarare Debian distribuzione non supportata da GNOME mi sembra una mossa alquanto estremista. Speriamo si muova qualcosa…

  3. Pur essendo un Debianista della prima ora penso che ora la nostra distro preferita stia un po’ esagerando nella “stagionatura” degli applicativi su “Stable”.
    Siamo davvero sicuri che Apache 1.3 o Gnome 1.2 siano davvero più sicuri delle versioni più aggiornate?

  4. @paolino: mica tanto straaggiornato, dato che kde è stabile alla versione 3.5.6 ma in debian sid c’è la versione 3.5.5 Se vogliamo la 3.5.6 dobbiamo mettere mano ad experimental

  5. bah… se fai una installazione desktop con debian, non ti chiede l’ambiente grafico, ti installa soltanto gnome… e poi penso che (almeno fino ad ora) debian abbia privilegiato gnome a kde…

  6. Afaik per segnalare un bug su debian si usa reportbug: sarà compito del manutentore eventualmente segnalarlo all’upstream.

  7. @felipe

    il 2.14 di etch è strapieno di patch, tanto da farlo assomigliare a un 2.16 o perfino un 2.18; certo, non ci sono le feature, ma sicuramente non ci sono i bug risolti nell’anno trascorso tra .14 e .18.

  8. @Emmanuele:
    Non uso GNOME su Debian da… tanto. Immagino che quello che dici sia molto vero cmq.

    La sottile (neanche tanto) critica però potrebbe essere anche rivolta alla scelta di seguire questa strada rispetto a quella di procedere di pari passo con il team di GNOME e rilasciare versioni aggiornate non solo nella parte relativa alla sistemazione dei bug, ma anche delle nuove caratteristiche :)

    “Te come la vedi?” (cit Guzzanti)

  9. quoto alex, alcune feature sono “essenziali” per l’utente desktop comune, la 2.14 mi vien da dire che è obsoleta XD!!

  10. Non scordiamo che chi installa debian su server difficilmente ci piazza dentro l’ambiente grafico.
    Chi la installa su desktop al 90% va di sid ergo non cambia la vita a nessuno se c’è dentro 2.14 o 2.18.

  11. Anch’io sono su sid + gnome da anni.

    @felipe
    gnome non è in linea con l’upstream in quanto già il 2.16 richiedeva le gtk 2.10 che avevano un bug per cui non entravano in sid.

    @psychomantum
    Quali sono queste feature “essenziali” che mancano a gnome di etch?

    @Tutti
    Debian + software aggiornato = sid (quasi sempre).
    Debian _stabile_ + software aggiornato = _non esiste_

    Mi sembra la discussione sia sempre la solita: “Io vorrei che debian fosse bla bla bla, wikipedia del software libero, bla bla bla, ultrastabile ma con già il software che deve ancora uscire, bla bla bla, vorrei che fossero meno rigidi nel rispettare il manifesto debian, bla bla bla …” a me sembra sempre che che vogliate una debian che non sia più debian ;)

  12. GNOME non supporta debian? e chi se li incula, dico io.
    slackware ha segato via gnome e nessune se ne e’ lamentato, mi pare.

  13. @il fornaio: Adesso è così perchè doveva uscire etch… ti assicuro che è così, ogni release nuova di kde esce prima dell’annuncio ufficiale… gnome è fermo da parecchio…

  14. @felipe

    beh, ormai etch è stable, quindi non va più installata su desktop e affini. ;-) GNOME 2.18 è in experimental e sta per arrivare in unstable (questione di poco, solo qualche pacchetto è ancora indietro). per il resto: GNOME supporta debian, nel senso che se dal bug tracking system della debian arriva un bug per 2.16, 2.18 o GNOME unstable allora i maintainer faranno il possibile per chiudere il bug.

    @andrea

    che bug avevano le gtk+ 2.10 per non entrare in debian unstable?

  15. paolino:gnome non è fermo!Ha solo deciso di passare alla versione tre quando ci sarà davvero qualcosa di sensato per cui fare il mitico salto…E poi…Sono solo numeri! ( L’importante è quello che è sotto! )…

  16. @Henryx
    Tu installi debian per l’affidabilità, la cura della distribuzione, gli elevati standard di sicurezza, etc. etc. etc… e poi installi software non “debian”? Imho è un controsenso…

    @Emmanuele
    Da una rapida ricerca non ho trovato nulla, in ogni caso se ben ricordo era un bug che riguardava l’uso di GtkTextView (o GtkTreeView). La versione di libgtk2 in experimental soffriva di questo bug e come un pò di gente che si era presa gnome da experimental avevo qualche programma che andava in segfault.

    Ciao

    Ps: cambio nick da “Andrea” ad “Andrea L.”, visto che c’è (minimo) un altro andrea che bazzica nel blog.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...