Due sponsor eccellenti della GUADEC, la “GNOME Conference”

La Linux Foundation, di cui ho parlato nel post “OSDL e FSG si fondono nella “Linux Foundation”, Linus approva, le aziende anche“, è appena diventata Gold Sponsor:

lf.png

Canonical, la società di Mark Shuttleworth che sta dietro a Ubuntu, è invece diventata Silver Sponsor:

ub.png

Ottime notizie, GNOME si conferma uno dei progetti più sponsorizzati e supportati dalle aziende, nell’intero panorama open source.

[fonte: Thomas Wood]

7 pensieri su “Due sponsor eccellenti della GUADEC, la “GNOME Conference”

  1. @fabioamd87:
    normalmente viene dato in base a quanto viene pagato dalle varie aziende…più paghi più “sali di titolo” e più cose puoi mettere (es poster, volantini o cose di questo tipo)
    Inoltre di solito quelli gold (o comunque quelli più alti) vengono riconosciuti pubblicamente durante la conferenza
    O almeno…di solito funziona così :)

  2. lizardking: dubito… Ubuntu non ha quell’esercito di sviluppatori che invece hanno redhat e novell, giusto per dirne due…

    il codice nuovo viene da altre fonti, ubuntu lo “sfrutta”…

    ad esempio una delle novità di rilevo di kubuntu 7.04 (il network manager), che penso sia l’unica app nuova avviata di default, è stata scritta da sviluppatori novell. e ha rimpiazzato il precedente tool “made in ubuntu”, che non piaceva a nessuno :-)

  3. Fino ad 1-2 anni fa ero contrario a Linux, un po per ignoranza ma sono stato sempre dell’idea che se dietro ad un programma (SO o quant’altro) non c’è un azienda questo software non sarà mai in grado di competere con la velocità d’uscita e la “qualità” di software commerciale. Canonical è l’esempio a cui dovrebbero ispirarsi anche le altre aziende di software..apparte questo piccolo OT…Sbaglio o sta sempre più rafforzandosi Linux=Ubuntu?????

  4. @Infinity89
    [pochino OT]Ubuntu sta avendo un’espansione davvero spaventosa. Non credo di sbagliare se dico che è stata la distro che ha avuto l’espansione maggiore nel minor tempo. Tant’è vero che tra tutte le distro più usate ubuntu è in assoluto quella più giovane.
    Io ricordo che prima dell’uscita di ubuntu era un’incubo dire a una persona a ‘secco’ di gnu/linux: “installa la $distro”, e ho dovuto sempre aiutarli e seguire da vicino in fase di installazione.
    Con ubuntu è da un po’ che posso permettermi di dire: “tiè, prendi e installa” ;)
    Io credo che il vero punto di forza è stata la sua semplicità. [/pochino OT]

    Per quanto riguarda Gnome, io adesso sono uno gnomista convinto (dopo l’utilizzo di kde per svariati anni). Kde4 promette bene, ma io rimarrò su gnome. Se il progetto viene sponsorizzato bene sono sicuro che gli sviluppatori non mancheranno di proporci grandi sorprese…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...