KDE4: Oxygen, lo stile e le proposte

Tutti conoscete Oxygen, il nuovo tema di icone per KDE4 (o almeno così viene spesso presentato) di cui ho parlato diffusamente in passato.

In realtà Oxygen è molto più che un tema di icone, e comprende altre importanti parti identificative del desktop, come i suoni di sistema e uno stile per KDE che si presume debba diventare quello predefinito della prossima versione in uscita ad ottobre 2007. Ecco una versione proposta per lo stile Oxygen:

klistview-thu.png

Come vedete la pulizia REGNA sovrana: via tutte le linee e le cornici, via separatori inutili, via tutti gli errori più grossolani che ogni stile per KDE si portava generalmente appresso! Voglio sottolineare che questa che vedete è una versione modificata e non ufficiale, proposta da Rafael Fernandez Lopez.

Spero che la versione originale al momento non si discosti molto da questa, e sono fiducioso che quella finale sarà di una bellezza mozzafiato! Vai Oxygen e KDE!

56 pensieri su “KDE4: Oxygen, lo stile e le proposte

  1. Bello e bello, nulla da dire…

    Però, non so perchè ma a tratti ricorda winzoz… Cioè mi piace, ma aspetto l’uscita dell’alpha per giudicarlo appieno…

  2. Sullo stile non ho niente da dire, mentre invece, per le icone… mah! Non so, a voi non ricordano un po’ Linspire? Non mi piacciono le icone delle applicazioni, le trovo troppo particolareggiate e pesanti, troppo realistiche… insomma… troppo! me lo aspettavo più leggero sto KDE4, più lineare, non so come dire, più “sleek” e allo stesso tempo animato, e innovativo. Invece vedo li, onnipresente il solito pannellone kicker con i soliti pulsanti e le solite icone sul pannellone. Mah, ma dov’è tutta questa innovazione dell’interfaccia? Avranno cambiato il backend ma miiii, non si può certo parlare di rivoluzione!!!

  3. Davvero carino ma… quando potremo vedere Oxygen su Gnome!??

    Al momento di Kde non mi frega tanto, anche se aprezzo molto i suoi miglioramenti attira molta gente che si vuol convertire dalla “robaccia”. :-)

    Perdonate il mio “GNOME-mynd”!

  4. peccato ricordi tanto il mac con quei riflessi
    bello
    ma mi ricorda tanto il fatto che voglio un mac ç_ç

  5. asd non mi piace affatto, cioè :D, perderei i miei amichetti di gnome XD, scherzo, è davvero carina come interfaccia, mille mila volte più “soft” e senza fronzoli come dice felipe.. son contento :D

  6. Cosa NON mi piace:

    – L’icona “K”
    – L’orologio
    – Il bordo finestra (specie la barra del titolo)
    – I font delle applicazioni
    – Le icone usate per la barra strumenti
    – La visualizzazione divisa per lettera iniziale, che oltre ad essere brutta da vedere ho il sentore (istinto derivante da esperienza) che seppur sia nata per migliorare l’usabilità in realtà la peggiori, almeno in parte. Aggiungere tutti quegli elementi divisori e sopratutto separare così nettamente tutte le varie icone, rende la lista più lunga del dovuto. Due palle se devo arrivare alla Zeta. Per migliorare la situazione credo che una visualizzazione del genere debba essere accompagnata da una barra “alfabetica” dove poter cliccare la lettera desiderata.

    In definitiva, credo proprio che non mi piace :)

  7. Felipe noto dai tuoi articoli sullo sviluppo di kde che sei un esistematore del drago.
    Io mi chiedo come mai usi Gnome sulla tua Ubuntu!?!?

  8. Quoto al 100% Nemo..

    E poi scusate, ma le icone FORWARD e BACKWARD della barra degli strumenti pensano di tentere quelle ? quei 2 triangoli equilateri neri ? Io è dagli inizi che seguo le Oxygen, ci sono stati tanti cambiamenti, alcuni in peggio e altri in meglio, questo lo definirei senzaltro un cambiamento in peggio..

    Quelle 2 icone nere minuscole mi danno un senso di inferiorità..non so perchè. Lo stile dell’orologio come ha detto Nemo è orribile, la K anche, ma come sappiamo (o forse non tutti sanno), in quel desktop non è ancora stato integrato il fantomatico “Plasma”..

    Vedremo, ormai l’alpha è vicina (1° maggio)..

  9. quoto in pieno Raideiin

    dov’è tutta questa innovazione? Si che ancora dobbiamo aspettare la relase per giudicare ma queste immagini non sembrano promettenti.

    Non vedo tutta questa pulizia e quella che vedo mi sembra una brutta copia di gnome (vedi dolphin).

    Staremo a vedere

  10. Ma ubuntu non vuol dire gnome, è sempre possibile togliere gnome e installare KDE… dato che i repository sono comuni :S

  11. Posto un altro screenshot di una chissàquale versione di sviluppo di Oxygen, in cui si vedono i pulsanti (belli a mio parere) giusto per confondere le acque :P

    Qualcuno ha già provato ad usare il tema di icone di Oxygen su gnome? Non dovrebbero essere compatibili?

    Quasi quasi ci faccio un pensierino…

  12. Inutile dire che l’orologio è stato personalizzato da chi usa il pc su cui è stato fatto lo snapshot, perciò il carattere per molti (me compreso) risulta sgraziato.
    I font sono gli stessi dell’odierno kde e pure di gnome.
    La visualizzazione per lettera non è la vista predefinita ma solo un’opportunità in più.
    Concordo sul fatto che alcune icone sono molto ricche, altre fin troppo povere ma sicuramente di immediata comprensione.
    Se quello dovrebbe essere il tema del decoratore delle finestre…a prima vista mi sembra certamente pulito ma poco comprensibile: in alto a destra ci sono tre palle, due piene e una crociata, probabilmente indica l’espansione della finestra, ma le altre?Bisogna passarci sopra col puntatore per sapere cosa sono?

    A me dolphin non piace, ma questo è solo un mio parere.

  13. @montoya
    Quello stile mi sembra plastick, ma meglio così, più confusione si fa più si capisce che ancora siamo in alto mare.

    @nemo
    Nessuno dei punti che hai rilevato c’entrano con lo stile dei controlli, e i più saranno a discrezione della distribuzione. Inoltre faccio notare che a barra dovrebbe essere sostituita da plasma, in kde4.

  14. Non mi dispiacerebbe avere su gnome un tema di icone realistico e dettagliato come oxygen (lo so che nasce su kde, pero..) da alternare agli immortali temi tango.

  15. Forse mi sbaglio, ma voi non avete capito a pieno lo spirito del post. Non si parla di “decorazioni finestre” ma si parla di “icone”.

    @ Maramax
    Le 3 palle non centrano niente con le icone, ma è un semplice tema delle finestre.

    @ Mercurio
    Quello screen l’ho fatto ieri pomeriggio, e ripeto che il tema finestre non centra niente con il set di icone.

  16. @ Montoya
    No no stiamo parlando di stile. Leggi il post di felipe. Lo screenshot postato è una versione proposta per lo *stile* oxygen.

    Cmq niente di male si sa che sui blog e commenti del Web 2.0 si scrive ma non si legge (me compresissimo, ma sto cercando di guarire)

  17. @Montoya
    “Se quello dovrebbe essere il tema del decoratore delle finestre…a prima vista mi sembra certamente pulito ma poco comprensibile: in alto a destra ci sono tre palle, due piene e una crociata…”

    “@ Maramax
    Le 3 palle non centrano niente con le icone, ma è un semplice tema delle finestre.”

    e io cosa avevo scritto?

  18. Penso che per il bordo delle finestre si aspetterà prima di vedere le meraviglie di kwin composito, il decoratore avrà qualche effetto di traslucenza e amenità simili, altro che discuter di palle…

    Comunque il bordo con ombreggiatura che hanno aggiunto ai frame, più i pulsanti che si vedono nello screenshot postato prima da me promettono bene ^^

    Ancora comunque lo stile di Oxygen non è sul server ufficiale. (per quel che so)

  19. e comunque kicker non esistera’ piu’ in kde4(verra’ rimpiazzato da raptor[in plasma]), lo screen di felipe credo servisse a mostrare lo STYLE oxygen mediante la finestra di dolphin.

    @felipe
    togli kicker dallo screen, onde evitare equivoci (:

  20. Questo è lo stile di default che dovrebbe esserci in kde4 ma fatemi
    fare un piccolo appunto:
    è stato sviluppato quasi totalmente da Lubos Lunak mentre credo che
    Rafael Fernandez Lopez abbia fatto solo una piccola modifica al codice per integrare il suo KListView (lista con categoria).

  21. Ma caspita, lo ripeto ancora una volta: perché “quelli” di KDE 4 vogliono costringermi ad abbandonare Gnome? Sono un uomo diviso a metà… :p

    Stavo facendo anche un’altra riflessione molto interessante (e fuori luogo in questo caso); mi sto infatti appassionando molto guardando l’America’s Cup, e pensavo a quanto sarebbe fico vedere il logo di Ubuntu su Shosholoza (barca sudafricana). Magari anche qualcosina di piccolo, tipo a piene dimensioni sullo Spi [ http://it.wikipedia.org/wiki/Spinnaker ]

  22. Forse proprio perché mi ricorda Winzozz (ma anche senza Oxygen) KDE mi sta un po’ “qui”… indubbiamente, però, tutte le indiscrezioni che stanno uscendo sul fantomatico KDE4 mi stanno facendo venire voglia di provarlo. Se fosse tutto “Amarokizzato” (LoL) sarebbe fantastico! :P

  23. Proprio bello.. però si vede che sono legati al vecchio KDE. Sembra che ci sia un’ombra di qualcosa che ancora non mi convince appieno.. però non so cos’è..
    Figo comunque.. speriamo faccia il botto ^_^

  24. Tralasciando il fatto che semmai felipe lascerà Gnome, non Ubuntu.
    Le due distro totalmente sorelle hanno i repository in comune, insatallare Kubuntu e poi metterci su Gnome e viceversa è possibilissimo. Specie se il PC lo usano più persone con gusti diversi.
    Per il resto, personalmente mi piace tutto. Un desktop più è pulito e funzionale più per me è meglio.
    Già in questo Gnome la fa da padrone, ma con KDE4 non so. Ok, può non piacere la suddivisione per lettere, più che altro per la presenza delle lettere in sè, ma magari si possono anche togliere. Daltronde in linea di massima di standard vengono sempre messe in ordine alfabetico, al massimo le si potrebbe mettere con altri ordini, ma visualizzate nello stesso modo.
    Spero quindi di vedere presto una visualizzazione simile, se non identica anche in gnome

  25. questo screenshot è come se fosse un kde3 leggermente modificato. non mi piace proprio :-/
    ovviamente spero che kde4 quando uscirà sarà completamente diverso, e anch’io ne attendo con ansia l’uscita, visto che viene presentato come una rivoluzione.

    però le icone della toolbar sono proprio brutte… -.-

  26. gia’ ci sono troppe distro di linux,poi in piu si mettono a fare anche interfaccie diverse per kde,gnome ecc.
    se veramente il mondo opensource vuole competere con windows credo che la cosa migliore sarebbe creare un’unica distribuzione con un’unica interfaccia altrimenti cosi’ non si arriva da nessuna parte e’ come il governo ne casca uno ne viene un’altro ma poi stiamo sempre peggio di prima.

  27. @fabio.devoti: linux è bello perché è vario.
    se ci fosse solo una distro con solo un DE, cosa cambiarebbe da windows? che non si paga? no, sarebbe soltanto un male per il pinguino.

  28. @fabio.devoti: È una polemica “annosa”… io penso, al contrario, che Linux rappresenti – in questo – la “glocalizzazione” contro la “globalizzazione”, il “pluralismo” contro l'”omologazione”… e, proprio per questo motivo, è un bene che ci siano così tanti progetti, così diversi eppure pienamente compatibili.

    La cosa importante è che *VENGANO RISPETTATI GLI STANDARDS*, perché un documento dev’essere crossplatform, così come (possibilmente!) le applicazioni. Poi la comunità “open” si stringe sui progetti più promettenti: ci sono miriadi di DE, ma alla fine solo due dettano le linee guida per tutti. Così come la pacchettizzazione: RPM e DEB sono i punti di riferimento, poi gli EBUILD etc. sono un “plusvalore” di alcune distro.

    Ma sarebbe un incubo avere *UNA* sola distribuzione di Linux… alla fine si passerebbe dal duopolio M$/Apple al “triumvirato” M$/Apple/Linux. Un incubo! :|

  29. @ fabio.devoti: Capiamoci. Il mondo FOSS si basa sulla libertà.
    UNICO / UNICO / UNICO fa parte di altri mondi, di cui non rimpiango certa la mancata possibilità di scelta.
    Si stabiliscano le HIG che OGNI interfaccia Linux deve seguire.
    Si stabiliscano le librerie grafiche, o, almeno, si rendano tali librerie compatibili tra loro.
    Si stabiliscano regole CERTE, STANDARD, a cui tutti vogliamo attenerci, e poi ognuno si sbizzarrisca con la sua creatività.

    Non cerchiamo imposizioni anche qui, per favore.

  30. Il bello di Linux è la scelta. Una sola distro, no grazie. Io uso Ubuntu ma se un giorno non mi trovassi più con le loro scelte sò che posso installarmi u Frugalwre, per esempio. No, non credo che il problema di Linux sia la scelta ma i standars. Che bisogno c’è che una distro mi installi un dato prog in /usr/src e un altro in /opt. Se proprio dobbiamo parlare parliamo di inutili frammentazioni o di progetti copia
    Esempio: Ubuntu è iniziato come un progetto copia di Debian ed ora ………. Acc paragone sbagliato

  31. HEM!
    Qui ci sono troppi fabio.devoti io primo (Tralasciando il fatto che semmai felipe….) che ha scritto sono io. Gli altri (gia’ ci sono troppe distro di linux…) non so chi sia.
    Va bene che dal suo messaggio si intuisce che vorrebbe “un mondo unico”, ma così stiamo esagerando!
    In più gli dico, il fatto che si possa scegliere è un bene, vi sono tanti progetti che :
    1) Si possono migliorare tra di loro;
    2) Fanno in modo che non si è costretti ad usare niente. Nel senso che per esempio se mi trovo bene ad avere un desktop ultra minimale, avrò un desktop ultra minimale; se ne voglio uno con una cifra i robe, ne avrò uno con una cifra di robe.

  32. @Mercurio#20: vada per il tema delle finestre, etc. Ma per quanto riguarda le icone, mi sa che oxygen sarà il default per la distribuzione principale di KDE, o sbaglio? E a parte l’icona della cartella, il resto non mi piace. I caratteri sono quelli in KDE da una vita, e non mi piacciono. È chiaro che posso cambiare entrambe le cose, ma il default non mi piace. Inoltre l’usabilità della lista divisa per “lettere” è a prescindere dal tema.

    Il tutto mi sa di grezzo. Quelli di KDE hanno delle librerie ottime, a partire dalle QT4 fino a quelle che hanno sviluppato loro. Dovrebbero porsi qualche problema in più in termini di look&feel e usabilità. So che c’è a chi piace. Ma non vuol dire niente. C’è a chi piace anche Windows -_-

  33. @ tutti

    Alcuni non hanno ancora capito che lo screenshot postato da felipe voleva mostrare lo STYLE di Oxygen, non certamente la barra della finestra ne tantomeno l’orologio.

    Come davidiello ha giustamente detto, kicker verrà rimpiazzato da plasma e nello specifico del menù da raptor

    http://plasma.kde.org/wiki/index.php/RaptorMenu

    Imparate a guardare oltre, ovviamente lo screen si riferisce ad un KDE 3 moddato..

  34. Aspetta aspetta..
    Siamo il 29 aprile e hanno iniziato a integrare da pochissimo tempo le *sole icone* e voi commentate il pannello e le decorazioni delle finestre che sono quelle di *kde 3*????

    Ma siete fuori? Nel caso non lo sapeste, KDE 4 esce ad ottobre :)

    Comunque, le icone e lo stile di dolphin mi iniziano a piacere molto.
    Non vedo l’ora di vedere cosa verrà implementato entro la prima beta :DDDDD

  35. Bella, pulita, raffinata… non ci sono parole per definirla, sono contento di vedere questi passi da gigante nell’interfaccia grafica di Linux (in particolare KDE) e da utente Windows dico che spero si diffonda sempre di più e che la gente impari a conoscere questa meraviglia!

  36. @Nemo
    “Il tutto mi sa di grezzo.”
    Certo lo, è! Nel mondo opensource, siccome se ne segue lo sviluppo, si vedono le grezzità delle cose che sono meno di concept: non è normale?
    Questo screen è una proposta su qualche dettaglio di uno che allo stile non ci sta neanche lavorando, e a noi ci riesce di far polemica.

    @gigasoft
    “Siamo il 29 aprile e hanno iniziato a integrare da pochissimo tempo le *sole icone* e voi commentate il pannello e le decorazioni delle finestre che sono quelle di *kde 3*????”

    Lo sviluppo del tema non è prioritario né la parte più impegnativa in un progetto di questo tipo, non preoccuparti per la data. Se KDE4 sarà ritardato vedrai non sarà per le iconcine o lo stile.

    Infine (per piacere spargete la voce) KDE4.0=KDE3 con le librerie riscritte. Forse dal 4.x qualche effetto grafico simpatico si vedrà.

  37. Dico solo…. perchè manca così tanto ad ottobre?? :(
    almeno mi consola il fatto che il primo maggio se troverò un pò di tempo metterò l’alpha… non vedo l’ora :D

  38. …ho letto un po’ di cose (solo una in realtà fino in fondo) su Raptor (il Plasma-menu) e sono rimasto sconvolto: http://techbase.kde.org/Projects/Plasma/Menu
    Dicono che ci saranno le statistiche sul tempo di utilizzo in modo che i programmi usati più di frequente (e per più tempo) saranno più visibili nel menu… niente di nuovo, sembra. In realtà le statistiche saranno legate all’orologio, quindi se alle 18:00 circa di solito avvio un’applicazione e ci lavoro per un’ora, la sua importanza sale e circa a quell’ora sarà visualizzata in modo più evidente nel menu.
    Se studiano tutti gli aspetti del desktop in questo modo c’è da attendersi veramente qualcosa di buono!
    Per quanto riguarda il look&feel, io preferisco quello di Gnome (per ora), ma le funzionalità che ci sono in kde (parlo del 3.5) non mi pare siano raggiungibili da Gnome. Con KDE4 il distacco sarà enorme (sempre imho).
    Credo che un presagio della rivoluzione di Kde con la versione 4 è stato dato dall’abbandono delle “k” che fino ad ora regnavano sovrane nei nomi delle applicazioni (kwin, kmenu, konqueror, amarok…)

  39. Okular allora? Andrebbe in contro-tendenza con la nuova filosofia delle “k”. E poi che KDE4=KDE3 con le librerie riscritte mi sembra un’eresia, perchè il porting delle kdelibs è già stato fatto da mooolto tempo. Secondo la tua ipotesi, riscrivere un programma da kdelibs4 a kdelibs5 porta via poco tempo, e non 2 anni :D.

    Correggetemi se sbaglio.

  40. “Infine (per piacere spargete la voce) KDE4.0=KDE3 con le librerie riscritte. Forse dal 4.x qualche effetto grafico simpatico si vedrà.”

    Meglio non spargere in giro di queste fesserie, meglio di no ;-)

  41. @tutti:

    1. KDE4 ancora non esiste
    2. Quello che vedete è molto più simile a KDE3 che a KDE4 (spero!)
    3. Il post era dedicato allo STILE di Oxygen, non alle icone
    4. Oxygen è lungi dall’essere completo o definitivo
    5. KDE4 ancora non esiste

    Attenetevi – per favore – alle parole degli sviluppatori, che cerco di riportare il più fedelmente possibile. Non fatemi passare la voglia di mostrarvi queste anteprime :)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...