KDE4: finalmente qualcosa che non mi piace :)

Stavo per cominciare a sentirmi a disagio nel magnificare qualsiasi decisione, bozza, studio, o discussione proveniente dalla comunità di sviluppatori e utenti di KDE4, per fortuna ci pensa questa bozza per il pannello a farmi dire “ah ecco, questo non mi piace per niente“:

panel1-thu.jpg
La Taskbar in azione a sinistra

panel2-thu.jpg
La System Tray, che appare a destra

La bozza non è per niente ufficiale, non è stata accettata e forse nemmeno commentata da fonti ufficiali e quindi al momento non ci sono troppe possibilità che diventi realtà (o almeno spero!). Sono sicuro però che che dovesse passare un’idea del genere sarebbe un grosso incentivo a trovare un’alternativa, e presto :/

In poche parole secondo questa bozza il pannello (già kicker, adesso direttamente integrato in plasma) si divide in due parti: una per gestire applicazioni (taskbar), una per tenerle d’occhio (system tray). Normalmente non si vedrebbe niente, oltre ad una bella striscia di buco nero in fondo allo schermo, ma spostando il mouse sopra una delle due aree spunterebbe una specie di popup con le info richieste. Non capisco quella “K” in mezzo al pannello… il menu?

Anche se riconosco un certo impatto visivo da lontano, c’è uno spreco di spazio, stile azzerato, irrazionalità diffusa… insomma bocciato. Sono quasi contento che non mi piaccia qualcosa tra le proposte per questo altrimenti spettacolare fermento attorno a KDE4, e sono speranzoso che l’idea venga scartata ;)

51 pensieri su “KDE4: finalmente qualcosa che non mi piace :)

  1. Questo disegnino è già stato abbondantemente massacrato sul blog del poveretto che l’aveva disegnata giusto per sfizio.
    (e che non fa parte del team grafico di KDE4)

    Quindi infierite con coscienza.

  2. Magari torna utile qualche idea di sto tizio per il Kicker finale.. che spero migliorino notevolmente (fermo restando che stanno facendo, in senso buono, il disastro! Son proprio forti!)

  3. L’idea in se non è male. Il mockup neanche.
    Penso che il tasto del menu centrale possa essere sfruttato in qualche maniera positiva. In effetti chi l’ha detto che deve stare nell’angolino? Deve essere la parte più accessibile del desktop. Quindi la parte centrale sarebbe l’idea più spontanea.

    Cerchiamo anche di vedere questo solo con un mockup. Spero che l’idea non “venga scartata” ma venga ripresa e riconsiderata, e magari perchè no: migliorata :) siamo qua per innovare in fondo… :D

  4. Se ci sarà un post per ogni mockup di KDE 4 che si trova sulla rete allora tra poco Pollycoke avrà più post che lettori…

  5. scommettete che come per il compositing in kwin se ne esce uno che in una settimana implementa tutto quello che fa AWN?

  6. a me piace questa barra. anche se quella K è proprio ora di farla sparire. la prima volta che ho incontrato linux era fedora KDE e mi faceva proprio schifo vedere tutte quelle K in fila nel munù.
    poi ho conoscuto GNOME ed è stato amore.
    KDE è molto bello in certi particolari, specie KDE4. spero che GNOME sappia fare altrettanto nel rinnovo della sua grafica.

  7. @ziabice
    In effetti lo scopo di KDE4 è proprio quello: creare una infrastruttura che consenta di implementare in una settimana l’inimmaginabile.
    Francamente con quello che c’è già mi sembra che per implementare esattamente il mockup di Fred ci voglia giusto una settimana blanda. Mentre ad AWN quanto costerebbe?

    E non oso pensare a quello che troverò su kde-looks il mese dopo l’uscita di KDE4 O_o

  8. A me piace , una volta tanto non sembra un “clone” winz o mac.
    pekkato per la K,non mi piace per niente, sperò la cambino con altro.

  9. @ felipe

    Ti giuro che stavo scrivendo un articolo proprio per massacrare questo mockup. Come hai giustamente detto, un chiaro esempio di irrazzionalità, confusione visiva e inusabilità diffusa.

    L’idea che sta dietro a questo mockup è perfino più stramba. Io utente dovrei passare il mouse sopra quei tastoni neri orizzontali per poter visualizzare ad esempio gli elementi della traybar ? Fichissimo, diventa utile soprattutto quando sto usando il portatile e non ho un immediato riscontro della quantità di batteria rimasta. Oppure quando devi fare 2 passaggi con il mouse (addirittura spostandolo in 2 direzioni diverse, prima sotto verso la barra, poi sopra verso l’applicazione) per ingrandire ad esempio Firefox nella Taskbar.

    Più che un mockup del nuovo “kicker” sembra la plancia di comando di un robottone giapponese. Bocciato !

  10. Il problema non “è piace” o non “piace”.

    Ma quanti che usano Linux veramente potrebbero sopportare le icone del systray “nascoste”? Il systray è fatto per essere sempre a portata d’occhio.

    E anche sul dover fare un movimento in più per usare la tastkbar non sarei tanto entusiasta :-/

    Raga pensate che qui c’è anche gente che Linux lo usa :,(
    non soltanto “berilliani”.

  11. Come primo impatto non è affatto male, però in effetti l’uso dello spazio risulta poco ottimizzato.. :\

    P.S. non ho capito perchè in questo post mi ha preso il nome e nell’altro no.. -.-

  12. Mah, onestamente sto vedendo troppi effetti effettini effettoni da questo KDE4. Per avere l’effetto perfetto (che rima poetica) su gnome c’è AWN + Compiz{(Fusion) O_o}

    Kde4 deve essere più modulare, meno wincozzaro e più gnomizzato, altrimenti non passerò mai a kde (già accettare di utilizzare le qt al posto delle gtk mi distrugge l’anima abbastanza…)

    ciao uagliò

  13. @”già accettare di utilizzare le qt al posto delle gtk mi distrugge l’anima abbastanza…”

    Eh già, qual dolore & sofferenza!

    Che poi lo sanno tutti che le qt sono una copia mal riuscita delle gtk: la Q assomiglia alla G, la T c’è in entrambi i posti, e la K, per compensare, in kde l’hanno messa ovunque.

  14. sono d’accordo sul fatto che le icone del systray debbano essere visibili, e mi sembra che fino a qui ci siamo tutti (certo, altrimenti a che acciderbolina servirebbero?), comunque eccetto la k (non l’idea, ma quell’icona in se) non mi sembra niente male ed è piuttosto innovativo… come dicono gli sviluppatori di plasma “rediscover your desktop”!

  15. @andrea brandi: kde deve essere gnomizzato? 0.o Per fortuna no… Altrimenti cambiano una riga ogni 6 mesi… -.- :P

    Sulla K… effettivamente avere una caterva di programmi che iniziano tutti con la k non va a favore dell’usabilità (ok, poi l’ordinamento avviene per seconda lettera, ma non è la stessa cosa..). Basterebbe spostarla dentro i nomi (e sembra lo stiano facendo, penso a okular).

  16. esteticamente mi piace ma la ritengo molto poco utile. come han gia detto la systray e’ utile se visibile. se viene nascosta da un tasto ci si fa ben poco. stesso discorso lo potrei fare riguardo i task, che senso ha nasconderli? per quanto riguarda il k menu… se il tasto (ammesso che funzioni) stia al centro come lo apre il menu? se rimane come quello vecchio (pieno di nomi) mi sa che manco basta lo spazio in orizzontale per far apparire tutte le voci…

    in definitiva: ottimo il restyling grafico e pessima l’implementazione delle varie funzioni

    p.s.: ma se volessi aggiungere i pulsanti di avvio rapido dove li piazzo?

  17. a me esteticamente piaceva…
    i dunni vengono sull’usabilità..

    un menù che compare dal nulla al paggio del mouse è qualcosa che può essere inserito tra le cose + scomode inventate dall’uomo :D

    tanto meno vorrei una tray bar che deve essere cliccata…. bah….

  18. se le qt vi fanno pena spero non userete k3b ,ktorrent k ecc ecc; sti discorsi da partigiani mi fanno scendere il latte dalle ….. io uso kde perchè mi piace voi usate gnome perchè vi piace ognuno dei due desktop ha i suoi pregi e i suoi difetti.
    per l’osservazione fatta sulla k iniziale dei nomi , scusate ma la maggior parte dei programmi gnome per quale lettera inizia?
    kde e gnome sono concettualmente opposti da tutti i punti di vista; la politica dei rilasci gnome fa sembrare che nel desktop non cambi nulla ma poi tutto è migliorato ,in kde passano anni senza novità di fondo ma poi?
    ora si stanno vedendo i risultati, kde 4 sarà senza ombra di dubbio almeno per un paio di anni IL DESKTOP.

  19. @shade
    Il menù di kde4 sarà un plasmoide esso stesso.
    Ancora non sono circolati mockup, e comunque pare stiano lavorando alla sua intelligenza artificiale O_o

    Chissà se da buon plasmoide lo si potrà trascinare dal pannello al desktop e come cambierà il fattore di forma. o_O

    Di sicuro sarà diverso da quello di kde3

  20. secondo me l’idea di fondo è ottima, purtroppo effettivamente l’implementazione è poco razionale… avrebbero bisogno di una mano da neil!!!

  21. @qt-vs-gtk-vs-kde-vs-gnome:
    Di solito questi discorsi “qt vs gtk” o “gnome vs kde” sono sempre portati avanti da ignoranti e non meriterebbero nemmeno attenzione, ma voglio rispondere con semplicità:

    Noi amiamo entrambi i desktop, ohmmmmmm… :)

    Per favore accettate che in questo posto si dispensa amore, non sollevate questioni inutili e ricordate che GNOME qui non c’entra UNA MAZZA. Non mi portate ad eliminare i commenti, grazie :)

  22. L’importante è che il kicker cambi. Com’è in KDE 3, veramente, secondo me fa schifo. Sembra roba del secolo scorso, alla winz: Un pannellone piatto, ingombrante e esteticamente brutto. Non dico che i pannellini di gnome siano belli, anzi, però perlomeno sono più sottili… a me piacevano i progetti di kicker che si vedevano mesi fa, quelli basati sui tre elementi “Launch, communicate e system” come si può vedere in questa proposta: http://img4.imageshack.us/img4/1761/fullrenderview4hi.png

    CI vorrebbe davvero qualcosa di veramente nuovo!

  23. concordo con raideiin (30). Qualcosa di semplice e razionale e al tempo stesso mai visto.
    La bozza presentata nel post è carina, sì, però sarebbe senz’altro scomodo da usare, e alla fine non è niente di così nuovo.

  24. Ma se ho capito bene, la traybar\taskbar appare solo quando si clicca sul tastino no?

    A me sinceramente piace così, almeno non è copiato da nessuna parte 8)

  25. L’algoritmo su carta per il motore di intelligenza artificiale di Raptor (nuovo menu) lo ho già dato a Siraj Razick, che mi ha detto qualche tempo fa che lo stava implementando. Non sono aggiornatissimo, ma dovrebbe aver già finito di scrivere il codice.

  26. a me piace, e anche parecchio… Odio avere troppe scelte davanti al naso, mi piace l’ordine e l’estetica fintanto che resta funzionale. E questo mi sembra decisamente *ottimo*.

  27. @Cover
    Francamente spero che si possa fare a meno dei menù inscatolati a più livelli, non ne posso più.
    La serie di mokup di eriol è popolare sopratutto perché lui “li presenta bene”, mentre su kde-looks spesso idee interessanti vengono affossate perché non corredate da disegnini carini.

    Un menu per essere buono per me dovrebbe essere migliore di alt+f2, (il che è veramente difficile).
    Chissà se l’IA di Riccardo servirà allo scopo ^^

    Personalmente io adoro i menu stile telefonino, e se Raptor sarà corredato da un data source di facile accesso mi sa che difficilmente resisterò alla tentazione di scrivermi io stesso qualche plasmoide all’uopo.

  28. la barra dei menu all windows può benissimo rimanere così com’è. l’importante è non obbligare al doppio pannelo (che mi sembra solo uno spreco di spazio) oppure alla barra d’avvio tipo macos (mi sembra scomoda).

    sarà che mi sono fossilizzato con l’interfaccia alla windows?

  29. @Mercurio:

    Bè, però l’idea non era male, nel senso di avere menu per le diverse cose che vuoi fare, creare, comunicare o gestire il sistema. Anche se poi con una cosa simile si arriverebbe al punto di chiedersi, ma qualcosa tipo amarok dove la mettiamo ? creare no, comunicare nemmeno, configurazione non c’entra…allora facciamo un altro menu “intrattenimento”…e quello porterebbe a 200 menu tutti diversi :) però la base dell’idea trovo che comunque non era male :)
    Purtroppo di raptor ho letto poca roba, solo che l’AI dovrebbe permettere al menu di mostrare in base all’orario, in base all’utente i programmi che vengono più utilizzati in quel momento basandosi sulle statistiche del passato…o qualcosa di simile…per quel poco che ricordo :)

  30. @Cover
    Eh in effetti sarebbe bello passare da un paradigma a “nomi” ad un paradigma a “verbi”: tipo “Ascolta musica” invece che “Amarok”.
    Sarebbe un grosso stravolgimento, ma qualche esperimento in giro lo si era fatto, e penso sia realizzabile modificando i file .desktop. Ma questa è più una roba da distribuzioni, non credo c’entri molto con KDE4.

    Io prima mi riferivo sopratutto alla metafora grafica: i soliti “menu a tendina in cascata multipla” penso andrebbero evitati, se si trovasse una soluzione migliore.

  31. A me l’idea piace. Molte informazioni vengono schiaffate nella barra, e poi diventa un casino gestirle. Per chi ha anche solo presente windows (non uccidetemi) le iconcine nella tray sono una roba assurda con quella freccettina oscena che le nasconde dopo mezzo secondo. E se non si nascondono addio spazio. Gnome con una bella doppia barra e un giusto spiazzamento dei contenuti va alla grandissima.
    Qui invece si riprende un’idea interessante (che mi sembra assomigli a quella di Leopard della Apple, già copia di altri lavori di altri guru dell’opensource anche se spesso rimaste allo stato di concept) di nascondere tutta la roba non utile “a occhio” e di visualizzarla solo in determinati casi (tipo ci va sopra il mouse. Così la barra ha più spazio, mixer tray ecc compaiono solo se ci si deve smanettare ecc. Con le iconcine e il codice di avn e qualche pesante integrazione con il composite manager può uscire veramente una roba fantastica.

    Certo questo mock sembra abbastanza povero e addittura troppo fumé per essere anche solo un conceptual-work degno di tale nome :P

    Chissà che kicker non possa usare conveniente molto del codice di avn e soprattutto viceversa! E che tutto il codice che viene scritto possa portare a migliorare tutti, senza creare fazioni :)

  32. a me piace …è originale ed esteticamente bella…poi se ho il gusto dell’orrido non so
    ciao ciao

  33. a non dispiace..
    SE lo mettessero come possibile scelta (tra le varie personalizzazioni possibili) non ci vedrei nulla di male :)

    e poi non mi piace sputare sul lavoro d’altri :)

  34. e poi non mi piace sputare sul lavoro d’altri :)

    uh.. beh.. tranne quando si tratta di quelle cose che vanno contro i principi (standard,decenza,ecc..)… come le molte (non tutte per carità) che fa microsoft (per intenderci)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...