Demo ID Tech al WWDC2007 [video]

Segnalato da Mirco “MacSlow” Müller:

Notevole, direi, e mi associo alle parole di Mirco quando sostiene che si dovrebbe migliorare l’integrazione tra OpenGL e GNOME. Compiz Fusion è solo un primo passo, e nemmeno troppo esclusivo di GNOME.

Chissà se gli sviluppatori Xorg e GTK non ci stupiranno…

30 pensieri su “Demo ID Tech al WWDC2007 [video]

  1. E’ Enemy Territory: Quake Wars, basato sul Doom3 Engine modificato (supporto all’HDR) unito a MegaTexture, engine per ambienti esterni (grande carenza del Doom3 Engine) basato su una genialata degli sviluppatori: ricreare un ambiente a partire da una singola gigantesca texture.

  2. lui e’ un super fan dell’open source… ci dobbiamo aspettare cose belle ANCHE per noi???

  3. In un primo momento non ho capito cosa c’entrasse…Poi…Apple=OpenGL=LINUX…Le potenzialità ci sono….mancano i programmatori a tempo pieno!Ci andrebbe un’azienda tipo canonical che producesse solo videogiochi open per linux…

  4. forse sono andato un po OT ma penso che quel video faccia pensare più alle opengl nell’ambito videogame.Per i desktop più che la qualità mancano delle idee che si possano concretizzare nel giro di 1-2 mesi!

  5. mia personale interpretazione:
    il video dimostra le capacità OpenGL in ambito videogame, ma la segnalazione di MacSlow credo che non avesse il semplice scopo di attirare l’attenzione di questa tecnologia solo in ambito ludico, ma anzi, dato che i nostri desktop stanno diventando sempre di più un ambiente tridimensionale, di sottolineare l’importanza di questa tecnologia integrata direttamente in gnome.

  6. @ felipe

    Non capisco bene l’accostamento tra questo video (che mostra princialmente l’utilizzo delle gigatextures, ovvero una sola enorme texture per tutta l’immagine) con gnome, gtk e opengl.
    Se parliamo di possibilità e risorse di calcolo esprimibili posso ancora seguirti, altrimenti c’è qualcosa che mi sfugge.
    Purtroppo io non sono così speranzoso su eventuali novità da parte del team di GTK.

    ps: non sarebbe più corretto dire «chissà che gli sviluppatori Xorg e GTK non ci stupiscano…»?

  7. Aspetto fremendo l’uscita di Enemy Territory, ed è un buon pretesto per parlare di opengl. Certo che sarebbe un lavoro immenso…

    Non c’è un proof of concept, un window manager che faccia un po’ da apripista per una futura implementazione in gnome?

  8. Avete scordato di dire che ID rilascia sempre i sorgenti dei motori dei suoi giochi.. e questo di solito vuol dire una valanga di nuovi giochi Open, anche e soprattutto per il pinguino. Speriamo non siano solo sparatutto come al solito =D

  9. Leggendo il post originale di MacSlow e osservando il titolo (Guardare oltre lo steccato) ci si capisce qualcosa.

    Che bello alcune delle scene del video mi hanno ricordato Myst.. che nostalgia :(

  10. @tutti:
    Contento che vi sia piaciuto il video, effettivamente è abbastanza interessante leggere novità della id, che notoriamente ci ha sempre tenuti in considerazione come possibile mercato fin da tempi non sospetti.

    L’osservazione di MacSlow riguardo a GNOME e OpenGL era in effetti un po’ svincolata dal contesto in senso stretto, ma è stata proprio quella sua frase a farmi decidere di segnalare il video :)

    @HsC:
    Adesso correggo questa e altre sviste, ultimamente non connetto bene cervello e dita (“di” al posto di “si”)…

  11. @Marcantoni:
    Non è Quake Wars, è un tech demo di un nuovo motore grafico della “id” che per ora si chiama “Tech5”, QW è bello che finito ed usa un altro motore, quello di Doom3 rivisto e corretto come hai tu stesso detto.

    PS: il nesso con gnome e compiz? :D

  12. Il fatto che la ID rilasci i client dei giochi per linux magari può spingere Nvidia e sopratutto ATI a lavorare con più impegno per avere driver stabili e decenti sul pinguino.
    Credo che a ‘parità di maturità dei driver’ (qualunque cosa questo significhi) un gioco sarebbe molto più performante su una linux-box piuttosto che su un succhiarisorse come Vista. Direi, Wow!

    Vai ID, vai.

  13. Penso che macslow volesse riferisi al fatto che vista con le sue directX10 ha fatto un mezzo passo falso, quindi bisogna sfruttarlo al meglio. Il video della ID era per dimostrare che le potenzialità ci sono tutte, e che bisogna adottarle e svilupparle a tutto tondo (quindi anche nell’accelerazione desktop). Credo di averla interpretata così!

  14. c’era su hwupgrade tempo fa,in sostanza l’innovazione maggiore è quella di un unica enorme texture per tutta l’ambiente (quella mi pare sia una texture da 20 GB),e in questo modo i grafici possono controllare al meglio ogni singolo pixel dell’ambiente.
    oltre a openGL,che è da sempre usato nei motori id (infatti quasi ogni gioco id ha l’installer per linux), vorrei vedere un migliore supporto a xrender e alla sua accelerazione…

  15. tra l’altro,carmack è un genio (il motore di q3 era ed è tuttora eccezionale):
    “now give me four more days and it will be twice as smooth”

  16. Qualcuno sa bene i vantaggi di questo MegaTexture…
    Perchè su wikipedia dicono “The texture is stored on the hard disk and streamed as needed”,
    e quindi dovrebbe sempre essere suddivisa in vari pezzi… come adesso…

    qualcuno sa spiegarmi ‘sta genialata? perchè visto che l’ha progettata
    john carmack di sicuro deve essere un colpo di genio (vd. http://www.codemaestro.com/reviews/review00000105.html)

  17. non vorrei dire castronerie, ma credo che uno dei vantaggi delle megatexture sia quello di evitare l’effetto “pavè” sugli esterni e su tutto quello che è di notevoli dimensioni e visto da lontano.

  18. in sostanza dovrebbe permettere ai grafici di lavorare già direttamente sull’ambiente,e non di lavorare su pezzi di texture che poi verranno “montati” in seguito…l’innovazione sta appunto nel fatto che texture=ambiente,in questo modo.

  19. Il bello di tutto (se non ricordo male le parole di Carmack al WWDC) e’ che l’utente avra’ anche la possibilita’ di scegliere e customizzare in modo proprio (a caldo) la grande mega texture, in modo tale da cambiare le cose mentre si gioca/lavora.

  20. l’id e’ la migliore casa produttrice di giochi.. dopo un po di tempo dall’uscita dei suoi giochi ne rilascia sempre il motore sotto licenza GPL2 :D

    e dei suoi giochi ne fa sempre il port… giochi che fanno storia :D

    grande id!

  21. beh io credo che sia assolutamente da comprare a fatto sempre dei capolavori.
    grande ID continua così.

  22. quello lì è enemy territory quake wars???
    a me non sembra…io ho giocato con la Open Beta distribuita da File Planet la settimana scorsa…ce l’ho installata sul pc (c’è solo la mappa Sewer); la grafica può anche essere uguale ma gli ambienti non mi sembrano quelli visti nè nella mappa di prova nè nei vari screen rilasciati…
    a me sembra più una demo per far vedere le capacità di qualcosa…tecnologie..etc
    ma non ET:QW…
    ma potrei anche sbagliarmi…
    ciau

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...