Étoilé: GNU Step all’ennesima potenza

Leggo su Slashdot dell’uscita di Étoilé 0.2, e mi trovo a pensare, affascinato: “…e se lo provassi?

etoile02-desktop3.jpg
La (lontana) somiglianza con Aqua di MacOSX non è per niente casuale

Ma poi il mio alterego superficiale (sono schizofrenico, ricordate?) mi riprende: “Maddai, con quel toolkit dall’aspetto anteguerra dove vuoi andare?“.

9 pensieri su “Étoilé: GNU Step all’ennesima potenza

  1. no comments yet – be the first?

    YES! :D

    Seriamente, mi piace questo aspetto retrò, senza tanti sfronzoli… SPero sia funzionale… Quasi quasi mi sale la capata di provarlo :D

  2. L’unica cosa che mi fa venire in mente il nome Etoile, sono le cipolline col tonno (mitiche) e quanto sono zaurdi i baristi… beh, però un look derivato dagli interni di quel fenomeno di pacchianeria che è il bar Etoile d’or non sarebbe male (tipo fregi ovunque, roba dorata, candelore di sant’Agata e pizzette al posto delle icone).
    Ok, non sto bene, ma qui fa davvero caldo…ehm…

  3. E’ da tempo che seguo questo progetto, valutandolo seriamente per la scelta dell’ambiente desktop di un progetto in via di sviluppo.
    L’unico problema è la difficoltà nel buildarlo… mille problemi a causa della dipendenza su versioni non “convenzionali” di diverse librerie. Spero lo sviluppo prosegua fervido, e raccolga le capacità di molti altri sviluppatori, perché per quello che ho visto nei piani del progetto, sembra meritare.

    Vedremo. :)

  4. La necessità di quella barra lassù in alto lo rende già troppo moderno :) Il tema invece è quello che potrebbe svecchiare un po’ le implementazioni libere di *Step. A suo tempo, prima del Diluvio Universale (che per me non è stato ubriacarmi con fiumi di birra, ma sbagliare un aggiornamento importante) ho provato GNUStep in Slackware, l’installazione del tema invece, è stato un colpo di fioretto al fegato, gran rottura di scatole… Peccato, perché dello stesso (tema) ne esiste anche una versione per GTK, cosa che avrebbe amalgamato a dovere il mio WindowMaker.

    Waiting for WMaker… :)

  5. Sarà retrò mai io al lavoro tre settimane fà volevo rivedere wmaker (afterstep e windowmaker furono i miei primi wm) ed ancora oggi lo uso. E’ semplicemente fantastico, sarà difficile separarsene…

  6. A dire il vero a me piace questo toolkit . Idem WM o FWM2 che qualche volta uso …
    Con compiz su Gnome a un certo punto mi sembrava che tra Quake Arena e il desktop non ci fosse alcuna differenza :-\ … alla fine la riunificazione tra le community di Beryl e Compiz è stato il pretesto per segare tutto e usare dapprima Gnome e ora (quasi fisso ) XFCE.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...