KDE4: Qualche spiraglio del look di Oxygen, stile e icone

Nella consueta scorsa alle notiziole riguardanti pornografia varia ed eventuale oggi mi sono imbattuto in alcuni frammenti visivi di Oxygen, lo stile grafico del prossimo KDE.


Notate come la “costellazione” formi una “K”? :)

Ci sono un paio di icone nuove di zecca, tra cui questa, simpaticamente presentata da David Vignoni¹, dell’applicazione più importante di KDE: Konqueror, che dimostrano una cura e un’attenzione davvero meticolose.


Anche Nuno Pinheiro non scherza, e pubblicizza la sua nuova icona per Akregator, il lettore/aggregatore di feed RSS per KDE:


Non porto gli occhiali ma direi che come metafora ci può stare, no? :)

A parte le icone, che saranno sicuramente uno degli aspetti più curati di KDE4, c’è abbastanza fermento intorno allo stile Oxygen, recentemente riscritto da zero con la volontà di aderire il più possibile alle bozze disegnate proprio da Nuno.

Non male, tenendo in conto il fatto che si tratta di lavoro in corso. Qualche imperfezione è ancora normale incontrarla:

…come ad esempio il titolo che non sta tutto dentro la barra del titolo (difetto che a volte è riscontrabile in GNOME o altre interfacce, oh yes). Il post che contiene questa e altre immagini è di Rivo Laks, che presenta alcune delle novità di kwin e del suo compositor integrato.

A proposito di compositor spero che arrivi una bella dose di miglioramenti: in confronto a Compiz la lentezza di kwin per disegnare ombre o semplici effetti è davvero evidente.


[¹] Se siete dei creativi leggete il suo post, vi ci troverete senza dubbio :)

48 pensieri su “KDE4: Qualche spiraglio del look di Oxygen, stile e icone

  1. Lo stile Oxygen così mi piace un sacco.. darei una ritoccatina alle barre di scorrimento, il colore è un po’ “fuori”. Quello della bozza precedente mi pare che era più in tema con la bozza stessa.
    I pulsanti son proprio belli.. mi chiedevo proprio cosa avrebbero fatto per non scopiazzare troppo in giro e devo dire che ci son riusciti, almeno per quanto riguarda i miei gusti.
    Comincia a prendere un aspetto sobrio, moderno e soprattutto “solido” nonostante sia “leggero”.
    Mi ispira proprio un sacco!

    Se si potrà giocare con qualcosa del genere (Beta 3 4 o quel che è/sarà.. ) spero di poterlo fare in Feisty/Gusty, così da capire un po’ anche come stanno animando i bottoni (tipo le frecce delle barre di scorrimento).
    Magari ci sono chicche molto gradevoli che non si vedono da bozze o da screenshot ^^

  2. Ah, le icone sono spaziali.. le adoro! Cerco sempre di mettermi su qualche set strafigo su Gnome, però cavolo.. ci stanno dando dentro di brutto! Sono veramente strabelle (non tutte e non tutte secondo me sono “funzionali”.. ma visto che è un work in progress vediamo come andrà a finire… tanto ormai è una perla dietro l’altra :D!)!

    Complimentoni ad eventuali contributori o creatori qualora passino di qui a leggere.
    Siete pazzeschi ^^!!

  3. Ti ho anticipato di pochissimi secondi …incredibile! :-D

    Belle belle belle queste icone, soprattutto quella di David. Ne vogliamo altre così dannatamente luccicose e spettacolose.

    Lo stile Oxygen invece ha ancora bisogno di una ripulita qua e la secondo me, le scrollbar ancora non mi convincono mentre il contorno dei pulsanti selezionati (quell’arancione luminoso con tonalità gialle) è l’unica cosa che manterrei di sicuro per ora..

  4. mi piacciono tantissimo i pulsanti delle scrollbar!! forse la scrollbar vera e propria va meno in rilievo, comunque complimenti per l’originalita :DDD

  5. Le icone sono carine, ma poco curate.
    Guardate per esempio la versione 16×16 di Akregator, se non ci fossero le altre più grandi vicino, riconoscereste in quello scarabocchio scuro un paio di occhiali?
    E poi, come rendono su uno sfondo scuro?
    Tango rocks!

    Esteticamente non c’è paragone fra Gnome e Kde. Naturalmente vince Gnome ;)

  6. Bellissime queste, e per quanto mi riguarda non c’e’ mai stato paragone anche con le icone Crystal “standard” di KDE 3.5.* di Everaldo. Assolutamente superiori a qualunque set standard di icone Gnome.

  7. @ ulisse

    Sono daccordo infatti l’ho fatto notare sul mio articolo. Notate però che l’icona di Konqueror regge bene anche a bassa risoluzione e su uno sfondo scuro..

  8. @ ulisse

    Sono daccordo, l’ho anche fatto notare sul mio articolo. Notate però che l’icona di Konqueror regge bene anche a basse risoluzioni e su uno sfondo scuro.

    Le Tango sono da prendere come esempio per quanto riguarda l’usabilità intrinseca, ma le Oxygen hanno classe..

  9. @Ecas: l’icona a “bassa risoluzione” di konqueror è 32×32, e cosa vorresti insinuare, poi, che Tango non ha classe? ;)

    @Riccardo Iaconelli: meno male! L’ultima volta avevo capito di no!

    @tutti: non badate alle mie provocazioni, i gusti son gusti e io sono in vena di ruzzare. Peace and Love and no Flames!

  10. @ ulisse : quello che ha detto Riccardo Iaconelli risolve il problema in tutti i casi. Certo che no, ovviamente apprezzo anche le Tango :) ..sono 2 set completamente differenti anche come concezione..

    anche il mio era un paragone da pacca sulla spalla, sono il primo a dire no flames. In ogni caso lo style Oxygen ha bisogno di ulteriori ritocchi, vedo che molti sono daccordo..

  11. l’aspetto grafico è importante, per carità, ma di questo meraviglioso dialogo yes/no/cancel ne vogliamo parlare? cancel di cosa?? Speriamo arrotondino anche questi spigoli :)

  12. Chissà che “Brainstorming” c’è sotto a sto KDE4 per tutti sti dettagli, milioni di consigli, opinioni.. :D

  13. ma mi vogliono proprio far provare sto KDE eh?

    mi sa che ci stanno riuscendo…aspettando gutsy…:)

  14. lo stile della gui tutta grigio chiaro è parecchio monotono.

    farebbero meglio ad aggiungere almeno un COLORE altrimenti ritorniamo (ritornate voi…) ai monitor a scala di grigi che tanto non si nota la differenza.

    L’eliminazione dei frame è spropositata e per esempio non è immediato riconoscere il secondo tab non attivo nella schermata di cui sopra.

    Non è nulla di eccezionale a mio parere, anzi, come dicevo,parecchio monotono, sembra uno di quei temi che provi e dopo due giorni non lo usi più…

    Ma forse io sono abituato troppo bene… sto su Mac Os X , un altro pianeta.

    In fondo avete ragione: se io utilizzassi Linux quelle schermate per me sarebbero oro colato e non una monotona schifezza.

    Pollycoke spero tu non elimini il mio post in quanto ho espresso solo una mia opinione personale e vorrei sapere se qualcuno condivide i miei punti di Vista.

  15. @bate:

    In fondo avete ragione: se io utilizzassi Linux quelle schermate per me sarebbero oro colato e non una monotona schifezza.

    Pollycoke spero tu non elimini il mio post in quanto ho espresso solo una mia opinione personale e vorrei sapere se qualcuno condivide i miei punti di Vista.

    Ma che razza di commento sarebbe questo? :/

  16. Insomma voi di Linux state sempre ad inseguire i due grandi.

    Perchè invece che cercare di fare un tema decente, non vi inoltrate in tecnologie futuristiche tipo la “resolution independent gui”?

    aspettate sempre che escano prima sugli altri os?

    dovete differenziarvi, non fare la figura di chi copia…

    io lo dico per Voi santo dio!

    perchè non aggiungete le leggi della visione prospettica al desktop, tanto per fare un esempio, dovete sperimentare cose nuove, voi che siete free e non legati a logiche commerciali.

    avete più libertà, sfruttatela.

    E QUESTO RACCHIUDE TUTTO IL MIO PENSIERO SUL MONDO LINUX.

  17. @bate

    Infatti OSX é sinonimo di tecnologie futuristiche e di idee sviluppate dal nulla:

    – Cups (stampe);
    – khtml (webkit);
    – il dock di leopard ispirato da Looking Glass;
    – il journaling del filesystem (beos,unix);
    – i widget ispirati da Konfabulator;
    – bash (shell);
    – samba;
    – freebsd;

    per non parlare poi del filesystem si sente in giro la possibile integrazione di ZFS (solaris)

    E PER CITARTI:
    QUESTO RACCHIUDE TUTTO IL MIO PENSIERO SUL MONDO OSX

  18. @Vincent

    Lo sanno anche i sordoCiechiMuti che in Os X batte uno stabile cuore Unix, non ti lamentare se Os X usa Cups (che ora Apple ha letteralmente acquistato per intero, è di sua proprietà, siete spaventati linuxiani eh????) o altre tecnologie opensource.

    Quella è la base comune su cui non vi potete differenziare e che Apple può leggittimamente usare perchè non viola le vostre Gpl o come si chiamano…

    Ma le tecnologie che rendono Os X un sistema Unix diverso da qualsiasi altro sistema Unix ( che sono quelle poi che incentivano all’acquisto di un Mac altrimenti noi mac user staremo davvero ad usare tutti linux) sono le più proprietarie e avanzate:

    -motore grafico Quartz
    -Aqua (le “leggi” della gui e il suo aspetto)
    -ambiente di programmazione ad oggetti integrato, Xcode, cocoa,objective-c, iinterface builder
    -altre cose che non so…

    Siccome Mac OS X e Linux sono degli Unix certified, possiamo dire che hanno lo stesso motore e possono usare le stesse risorse, bisogna differenziarsi nel modo in cui vi presentate all’utente.

    E allora parliamo come sempre di gui, che è quella che l’utente medio vede e utilizza e che pensa non ci sia altro in un Os.

    E parlando di gui, non vi differenziate ma tentate di raggiungere i due grandi. Prendete molto da Aqua, ora anche da Aereo di Vista, come sempre fate un garbuglio senza un concetto univoco e convenzioni solide della Gui.

    E bisogna andare oltre Aqua e Aereo anche se si è dietro, bisogna fare il passo più lungo della gamba come ha fatto alcune volte rischiando la Apple, passi tipo da Mac Os 9 a Mac OS X (un intera architettura di os buttata nel cesso, per una nuova e completamente diversa, tutta una piattaforma software completamente cambiata) , da cpu cisc (motorola 64k) a cpu risc (PowerPC) (cambio di hardware completamente diverso), introduzione iPod (in un mercato dove c’era il nulla, proprio dal nulla hanno creato l’iPod), passaggio processori PowerPc a Intel (ennesimo cambio radicale di architettura hardware), iPhone (non c’è bisogno di descrivere nulla qui).

    Che gli sviluppatori di Linux pensino a fare il passo più lungo della gamba, e non a creare icone png con la costellazione a forma di “k” come oggi io ne posso trovare a milioni su internet di icone (o di stili della gui…)

    Io fossi in voi sarei più propenso a seguire l’evoluzione d BEryl\Compiz piuttosto che di KDE4.

    Non sono di parte, mi danno fastidio anche i mac-user che all’uscita di Leopard non fanno altro che parlare del wallpaper di default (quant’è bello com’è bello, preferivo l’altro..) o del video di intro piuttosto che della garbage collection nell’objective-c o di coreAnimation…

  19. @bate:
    Ottima critica, peccato che non sei ben cosciente di quello di cui parli. Giusto due cose per smontare tutto il tuo commento:
    1) Confondi un DE con un compositing window manager
    2) Tutta la grafica di Kde sarà vettoriale.

    Su una cosa hai ragione, xorg è la parte che meriterebbe maggiori attenzioni.

  20. @tutti:
    Sarei felice se evitaste di dare conto a chi non fa altro che portare le discussioni su Apple e MacOSX in *tutti* i post in cui interviene. Quando scriverò del meraviglioso mondo incantato di MacOSX forse i suoi commenti avranno un senso, fino ad allora sono solo ufficialmente farneticazioni da TROLL.

    Gradirei che si restasse in tema con il titolo: KDE e Oxygen. Ogni ulteriore vaneggiamento da fanboy apple sarà davvero eliminato.

    Grazie mille.

  21. Ecco queste so le cose che fanno bene a linux un po’ di grafica decente.
    ANCHE se di strada ne deve fare ancora.

  22. ma quel icona di konqueror è quella che metteranno sul tasto start?
    finalmente tolgono quella K orrenda!!!???
    toglietemi sta curiosità così posso abbandonare finalmente quel sasso grigio di gnome.

  23. Miiii, non è che saremo un mucchio di vanesi che adottano un OS in base alla bellezza delle sue icone ?
    o che copiano l’uno gli OS dell’altro?
    altro che tecnonerd, vi scopro tutti esteti raffinati alla ricerca del Bello.

    ;-)

  24. Oxygen è bello, anche se io aumenterei leggermente il contrasto dei controls.
    A volte non è semplice distinguere una tab dal background ecc;anche se credo che
    lo stile “very smooth” sia intenzionale.

    OT
    Qualcuno sa dove si possono trovare le HIG di kde4?
    Tempo fa erano in giro le HIG delle HIG…
    /OT

  25. ok, vedo che non sono solo i padroni del vapore a tremare… Le sensibili antenne dei fanboy sono già in priapica erezione asd…

    avanti così :)

    p.s.
    a me la costellazione ricorda orione :D

  26. Non vorrei essere nei panni dei poveri David, Nuno e Riccardo… lavorano, lavorano e si beccano tutte le critiche di quelli che hanno gusti diversi… -.-
    Per forza non può piacere a tutti il tema o le icone, sennò in giro ci sarebbe solo quello…
    Smettetela di criticare sempre il loro lavoro, è infantile… non vi piace? Lo potete cambiare con un qualsiasi altro tema che vi piaccia…

    Il fatto è che la maggior parte (e una grande grande parte… ) sbava per le loro creazioni…
    Io personalmente non riesco a guardarle le icone tango… ma non vado a dire che chi le ha disegnate che fanno schifo… semplicemente ho altri gusti… lo stesso vale per il tema di Vista e qualsiasi altro tema… basta andare su kde-look e scaricarsi un altro tema…

    Forza e coraggio ragazzi… è dura prendersi tutte queste critiche, ma state davvero facendo un ottimo lavoro… si, sono fra quelli che adora le vostre icone ed il vostro tema… e non sono l’unico… diciamo faccio parte del 90% di quelli che guardano le immagini… ;)

  27. lo so che sono motivi stupidi ma la scelta di un OS di solito è STUPIDA!
    Il 90% delle persone usa windows penso.
    intanto non mi avete risposto alla mia domanda ^_^.

  28. Grazie mille Babel per il tuo commento, è incredibilmente apprezzato. =)

    Purtroppo per lo stile è veramente molto difficile accontentare tutti in tutto, spesso perché tutti vogliono cose contrastanti…. ed a volte è demotivante lavorare con critiche continue.

    E spesso la gente non capisce che non li stiamo condannando ad usare quello stile per i prossimi 10 anni, anzi… ad esempio, alzi la mano chi non usa più Plastik su KDE 3. Anche kubuntu di default l’ha cambiato (ma ne ha messo uno simile)….

    Probabilmente dello stile Oxygen in un anno rimarrà soltanto l’impronta stilistica e sarà aggiornato da un nuovo tema, ma questa è cosa buona e giusta, dato che è un’innovazione fantastica in termini di look imho, e poi è cosa buona e giusta che continuino l’innovazione ed il perfezionamento degli aspetti non ottimali (che sicuramente ci saranno), che verranno fuori solo con un uso estensivo.

    In fondo, anche i temi usati in sostituzione di Plastik, ne mantengono fortemente il carattere originario… le due alternative più gettonate infatti sono lipstik (un plastik più liscio) e polyester (un plastik più sbrilluccicoso).

    p.s. le scrollbar sono grigie ma il colore è cambiabile con quello che volete (verde, blu, giallo, rosa fluorescente…)

  29. ma la scrollbar di davigno o quella di nuno?questa stona molto…e come mai gli spigoli della decorazione non sono smussati? :/

  30. ah, gli angoli sono smussati solo se hai composite ovviamente… è una limitazione (inaggirabile) di xshape, con cui puoi avere forme diverse da un rettangolo, ma non morbide (vedi per esempio xeyes)

  31. spesso la critica fine a se stessa nasce dall’invidia (o nvidia :P ) di chi non sa fare di meglio…

    @ riccardo e gli altri del team: continuate a portare avanti le vostre idee!

  32. I will right away seize your rss feed as I can not in finding your e-mail subscription hyperlink or newsletter service.
    Do you’ve any? Please let me understand in order that I may subscribe. Thanks.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...